Quali software per scaricare con IRC in Ubuntu?

agosto 29, 2009 alle 1:18 pm | Pubblicato su Download, Software | 7 commenti
Tag: , , , , ,

Tempo fa avevo scritto un articolo su come usare Konversation, un programma per chattare e scaricare qualsiasi cosa in IRC. Bene, ora sono dell’opinione che sia questo sia completamente inutile, dato che quel lavoro lo possiamo fa con programmi migliori, cioè più veloci, e addirittura senza installare nulla di nuovo.

xchat-logo

E sì, perchè tutto ciò lo possiamo fare con:

  1. Pidgin (anche per windows)
  2. Opera browser
  3. X-chat (disponibile anche per windows)
  4. (Konversation)

Vediamo come fare:

Con Pidgin:

Clicchiamo in “gestisci account” dal menù account,  clicchiamo su aggiungi, scegliamo “protocollo IRC”, il nostro nome utente, e come server quello che volete.  (se cercate download, questo è il link: irc.darksin.it).

Bene, abbiamo fatto, non resta che mettere “account”, dal menù ed “entra in chat”.

Poi la procedura per scaricare è sempre la stessa: fate “lista delle istanze”, scegliete un canale, entrate e salutate, chiamate la lista “!list”, andateci con il browser, scegliete il nick bot, e annotate il numero. Poi andate sulla lista degli utenti connessi e cercare quel nick bot, e gli dite “xdcc send #…” con il numero del file.

X-chat:

Questo è il miglior programma per questo genere di cose, fatto apposta solo per questo.

Lo installiamo semplicemente da synaptic, e poi lo avviate da applicazioni.

Aggiungete il server dal menù in alto Xchat–> lista reti. Aggiungete il nick name, poi mettete aggiungi, e dategli un nome. Poi fare Proprietà e inserite l’indirizzo. Ora connettetevi richiamando la lista da Server–> join a channel.

Opera:

È il famoso browser. Se lo usate non è neccessario scaricare ulteriori programmi.

Con questo semplicemente se avete la versione 10 beta, cliccate su chat–>elenca i canali e aggiungete il server inserendo anche il vostro nome.

Konversation:

Seguite questa guida: Konversation.

Ubuntu Experiments declina ogni responsabilità per il materiale scaricato, dal momento che è possibile reperire materiale illegale con copyright.

Annunci

7 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. ciao, ho letto l’articolo ma è molto generico, ad esempio con opera con si può far partire il download non potendo caricare gli addons di mirc?
    grazie

  2. con opera, mi rendo conto di essere stato generico, comunque la procedura è questa:
    Digiti nella barra del browser il nome del server irc, ad esempio: irc://irc.darksin.it , poi automaticamente ti apre la scheda principale, clicchi su chat in alto nella barra del menù, e poi “elenca canali”, scegli quello che vuoi.

    Per scaricare, non sono necessari addons, come in tutti gli altri modi di scaricare.

    Devi richiamare la lista una volta entrato nel canale con !list, vai nel sito, scegli il file che vuoi scaricare, ti segni il nome del server, e il numero del file.

    Vai ancora nel canale, cerchi il “contatto” con quel nome, apri una conversazione, e digiti xdcc send #(numero file).

    Spero di essere stato chiaro, se hai ancora problemi riporta pure.

    Ricordo che questo vale anche per windows, e tutti i programmi simili a mirc.

  3. chiarissimo grazie… esiste anche un comando per fermare il download? comunque davvero grazie ho provato funziona, non so quanto lo userò perchè mi pare molto complicato, quali sono i reali vantaggi? maggiore sicurezza/anonimato rispetto ai torrent?

    • per fermare un download hai due possibilità:
      quella maleducata, cioè chiudi il programma di brutto, (puoi comunque riprendere il download), o quella gentile che consiste nel dare il comando: “/msg (nome bot)|(numero bot) xdcc remove”.

      Comunque non è per nulla complicato, una volta che l’hai fatto una, due volte è una cavolata… Penso comunque più comodo l’addon ma non ho mai provato.

      I vantaggi sono molti:

      1) velocità. Scarichi al massimo della banda per tutta la durata del donwload, a parte col server darksin che è limitato a 100kbs, ma comunque te lo sogni con torrent ed emule. Unica limitazione è che non devi avere blocchi sul p2p dal gestore di rete, come vodafone per intenderci.

      2) non scarichi materiale indesiderato e ci siamo capiti.

      3) per quanto riguarda la sicurezza, questo è un tema che ho cercato acnh’io per la rete, e mi risulta che in sostanza i possessori del server o il canale hanno il tuo indirizzo ip, per cui sei in ogni caso rintracciabile, ma tieni conto che è tua responsabilità cosa scarichi.
      Con emule o torrent però sei più a rischio perchè il tuo indirizzo lo conoscono tutti quanti, quindi è ancora più facile il tuo rintracciamento, sopratutto da parte delle autorità o delle case discografiche.

  4. salve per Xchat come faccio a scaricare ..perchè mi viene detto di scaricare l’addon e dopo dove lo metto?
    grazie.

  5. io consiglio a tutti di usare pidgin non ce bisogno nemmeno di configurarlo. e poi la grafica e molto più accattivante 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: