Perchè gnome è più utilizzato di kde?

febbraio 9, 2010 alle 1:26 pm | Pubblicato su ubuntu | 12 commenti
Tag: , , ,

Proprio in questi giorni mi è passata la brillante idea di provare una nuova distro dopo ubuntu: kubuntu! (che fantasia!!!) Bè quello che più mi attirava era utilizzare un DE del tipo kde, ma che fosse funzionante al 100%.

Recenti esperienze con debian mi avevano fatto presuppore che kde fosse una schifezza!

Sebbene kubuntu sia quasi debian, mi sono stupito invece della perfezione dei dettagli con cui è costruito questo kde 4.3.2

Allora mi chiedevo perchè fosse più utilizzato gnome di kde. Partiamo dal presupposto che fino all’avvento di ubuntu in linux si usava più kde che gnome, quindi con l’arrivo di questa distro rivoluzionaria e finanziata decentemente, gnome ha cominciato a prendere piede sempre più fino a superare alla lunga kde.

Quindi il merito sarebbe di ubuntu, ma tuttavia ricordiamo che esiste anche il progetto kubuntu, e nonostante ciò, gnome continua a riscuotere successo.

Andiamo nei dettagli:

  • gnome non è molto curato graficamente, ma riesce a dare una grafica razionale.
  • ha tutto l’essenziale senza rincorrere a particolari artifici grafici ( a parte gli effetti compiz), rendendosi comunque utilizzabile al massimo;
  • è intuitiva.
  • per tutto quello che ho detto è anche tutto più facile, per esempio per cercare una qualche opzione di nautilus.

Ma di contro cos’ha kde?

  • è molto personalizzabile;
  • è molto curata nei dettagli, per esempio le smussature degli angoli delle finestre, la possibilità di scegliere fra tanti widget per il desktop, in dolphin c’è l’anteprima degli oggetti, et similia.

Ciò comporta alcuni svantaggi che non sono altro che il contrario dei vantaggi di gnome, come la difficoltà per esempio a configurare la barra del desktop che sta sotto, ovvero poco intuitivo.

Ognuno poi scelga secondo i propri gusti ed esigenze, ma a ogni modo io penso di essermi innamorato di kde!!!

Voi che ne dite? Quale DE usate? Quali sono gli svantaggi di uno rispetto all’altro?

Annunci

12 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Uso Gnome!!!!
    Xchè?
    Veloce,pratico e intuitivo graficamente pulito nella sua giusta essenzialià!!

    • Secondo me è più veloce, e scattante kde di gnome… e se configurato corretamente sa essere anche pratico!

      L’ho detto, me ne sono innamorato dopo 1 anno e mezzo di gnome!!!

      Come sempre de gustibus non est disputandum.

  2. Io li ho provati entrambi e devo dire che in quanto a grafica kde mi ha colpito subito, anche la personalizzazione se pur lunga è notevole però alla fine ho scelto gnome non so di preciso perché ma non riesco a stare senza gnome.
    Sarà che con gnome ho tutto quello che mi serve sul desktop a portata di clic (massimo 2), pur avendo comunque pulizia e spazio a non finire.
    Di kde invece ho nostalgia dei bellissimi widget per il desktop anche se dovendo metterli su una bilancia bellezza/inutilità arriverei cmq a scegliere gnome… altra pecca di gnome è un player di mosica all’altezza del fantastico amarok che però si riesce benissimo ad installare anche su gnome sprecando un po più di ram.
    Come velocità direi che sono più o meno simili.

    • bè i widget non li uso nemmeno io, preferisco un desktop pulito e con i fronzoli non troppo pesanti e che non diano fastidio.

  3. Personalmente uso gnome per una questione di “pulizia del desktop”
    Ho un caro amico che è un kde user convinto (su debian).
    Il bello di questa situazione è che possiamo “confrontare” le 2 filosofie tra utenti che lavorano con linux.
    In ambito lavorativo devo ammettere che un paio di volte avrei sentito la ncessità del “pause” nel trasferimento dati ed in ambito “ludico” la cartella per il rip automatico dei cd è comoda…
    😉

  4. personalmente ho fatto il percorso inverso, da kde a gnome, praticamente prima dell’uscita della prima versione di ubuntu. Ho provato più volte ad usare kde ma proprio non mi piace, adoro l’essensialità di gnome, aborro la grafica di kde (mi riferisco proprio alle qt + le icone di default).
    Cio’ che mi piace di kde e’ che sembra sicuramente più curato esteticamente, più avveniristico, ma proprio non sopporto tutte quelle icone, quei menu invasivi….
    Magari smanettandoci un po’ per curarlo dal punto di vista grafico come piace a me potrei rivalutarlo, chissà
    Ogni tanto avvio win 7 o kde, poi torno al mio gnome e mi sembra anticquato, ma ne adoro la razionalità. Vedremo cosa succederà con gnome 3.0, per ora la strada intrapresa (gnome-shell) mi perplime alquanto…

    • Speriamo che gnome 3.0 mantenga la razionalità che sta cara a molti. Ma in ogni caso sono sicuro che non ci sarà alcun passaggio a kde.

  5. semplicemente perchè amo Gnome!! ho provato KDE con slackware e con Kubuntu, ma propio non mi piace, non è che non sia funzionale o intuitiva (molto meno di Gnome) ma perche mi piace la semplicità sia estetica che di utilizzo.

  6. da ricordare che che nella classica disputa tra kde e gnome c’è anche xfce, il “desktop senza colesterolo” come recita lo slogan. A mio avviso sarà sempre più apprezzato con il progressivo “lamerizzarsi” di gnome da quanti cercano un’interfaccia semplice, pulita e razionale (specie nella versione per xubuntu), oltrechè molto leggera (soltanto 120 mb di ram consumati su xubuntu e soltanto 90 su slackware!). Kde non riesco ad apprezzarlo, è troppo confuso e poco immediato, inoltre akonadi e nepomuk sono ancora acerbi e finiscono soltanto per appesantire il sistema, che specie in alcuni casi (vedi kubuntu) risulta spesso afflitto da bugs e frequenti crash. Su mandriva funziona meglio.

  7. Credo che il motivo sia molto semplice:

    1. Gnome è il Dìwindows manager installato di Default probabilmente pochi inizialmente (Io compreso prima di provare KDE) si vogliono rompere le balle a imparare suto comandi da terminale o a gestire i pacchetti.

    2. Non è detto che il nuovo utente linux sia conoscenza dell’esistenza di KDE, probabilmente ne sente parlare come di un qualcosa di prodigioso ma momentaneamente inarrivabile..

    3. E’ più semplice da Usare tutto è organizzato in settori ed è più facile trovarei programmi;

    4. Per girare GNOME richiede meno Hardware e schede grafiche, quindi posso usare macchine del 15/18 senza rallentarle troppo esempio questo è il mio che calza< a pennello:

    PC FUJITSU SCENIC E600

    Processore: Intel ® Pentium 4 2.6Ghz HT
    Memoria: 512Mb DDR
    Scheda Video: Integrata
    Scheda audio: On board
    Lettore ottico: CD Rom
    Hard disk: 40Gb Sata
    Porte USB 6X2.0 di cui 2 sono frontali
    Altre porte: 1 Seriale, 1 parallela
    Scheda di rete: Ethernet LAN 10/100

    Con gnome funzionava da dio e con KDE si rallenta la macchina.

    Risultato?

    Gnome sul desktop e KDE su un vecchio portatile ancora buono per ora.

    Credo che siano questi i motivi che spingono ad usare KDE..

    • Ma guarda io ho provato kubuntu con un pentium IV e 512Mb di ram, e ho notato che kde non usa molta più ram di gnome, swappa un po’ di più, ma alla fine è più performante in quanto a velocità. Almeno questa è la mia esperienza.

  8. personalmente uso KDE. Sono passato a questo fantastico DE dopo aver usato gnome che era s essenziale e pulito, ma anche un po’ troppo spartano. Ora mi trovo benissimo con KDE e trovo impressionante la cura dei dettegli che il team di sviluppo ha avuto nel crearlo. Sicuramente, per gli utenti alle prime armi, utilzzare KDE è piu’ macchinoso e compleso che usare gnome, ma alla lunga utilizzare KDE è piu’ appagante. Per quanto riguaarda la velocità, non noto tutta quella differenza. Uso un KDE su un portatile del 2006-2007 e KDE è come gnome, forse solo impercettibilmente più lento. Nonostante ciò, penso che KDE sia un’ottimo DE. Ci sarà un motivo se anche Linus Torvalds lo una, no?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: